VERDURE DI STAGIONE: LE CRUCIFERE

 VERDURE DI STAGIONE: LE CRUCIFERE

Buongiorno a tutti e ben ritrovati alla rubrica la spesa con la GUTChef!

Come promesso la settimana scorsa dopo aver parlato di stagionalità, ho pubblicato un video sul mio canale youtube ripostato anche sulla pagina GutBistrot di Facebook e Instagram, dei miei gnocchetti di stagione con le castagne! 🌰 Avete provato a replicarli? 

Oggi invece parliamo di crucifere (sempre in tema di stagionalità 🍁🍂) MA COSA SONO?!?

Sono una famiglia di verdure e ortaggi che prendono il nome dalla disposizione dei loro fiori a quattro petali a mo’ di croce parliamo quindi di cavolfiore, ravanello, cavolo, broccoli, cavoletti di Bruxelles, verza, cime di rapa e anche la rucola!
Sono considerati gli alimenti della salute, soprattutto durante il periodo invernale, consigliate per rafforzare le difese immunitarie ma principalmente per l’effetto protettivo nei confronti delle due malattie degenerative più diffuse nei paesi occidentali quali cancro e patologie cardiovascolari.

L’effetto benefico delle crucifere può essere dovuto al loro alto contenuto di varie sostanze antiossidanti e vitamine, tra cui carotenoidi, polifenoli, vitamina C e folati.


Per quanto riguarda invece l'intestino, sostengono la sua regolare funzionalità perchè essendo ricche di fibre favoriscono la motilità intestinale.


Tuttavia, sempre per la presenza di fibre, un consumo eccessivo può determinare meteorismo e formazione di gas intestinali quindi è indispensabile rivolgersi ad un professionista prima di inserirle nella vostra dieta se soffrite di sibo o disbiosi intestinale.
Gli utilizzi in cucina sono vari (in fondo è di questo che parliamo nel blog 😏), ma vi sono alcune tipologie che devono essere consumate necessariamente cotte come il cavolfiore per esempio (è consigliata la cottura al vapore per mantenere inalterate tutte le proprietà organolettiche) piuttosto che altre come il cavolo cappuccio che vanno mangiate crude ma tutte generalmente si prestano bene come contorno o per la realizzazione di primi piatti e vellutate.


Se volete qualche idea su come utilizzarle continuate a seguirmi e condividete l'articolo, anche questa settimana ci sarà una ricetta da provare!

un abbraccio 
la Gutchef





Commenti

Post popolari in questo blog

Chi è la Gut chef?

La spesa con la gutchef, consigli per gli acquisti