IDEE PER CENA?

Buonasera a tutti e ben ritrovati da GutBistrot, qui è la vostra Gutchef in cucina, pronta per farvi assaggiare la mia cena 🍴 di questa sera.

Ho aperto il frigo ed ho trovato:

delle zucchine a km0 che avevo scongelato, acquistate da un contadino qui in zona, della zucca e del macinato di pollo...il risultato è stato questo piatto davvero semplicissimo da realizzare ma buono da vedere e da mangiare! 😋


Ho deciso di condividerlo con voi perchè è praticamente adatto a tutti, chi segue la paleo, chi è alla prima fase del reset intestinale e anche alle amiche con allergia al nichel! Un piatto bilanciato e adatto per una cena autunnale....

Vediamo insieme la preparazione:

Iniziate riscaldando il forno a 190°C e infornate la zucca intera con la buccia (io faccio sempre così per velocità e per evitare di tagliare la scorza spesso molto dura), se invece avete solo un pezzetto di zucca già privo della buccia vi consiglio di avvolgerlo a caramella in un foglio di carta forno (no alluminio, ve ne parlerò nel prossimo articolo del blog).

Nel frattempo dedicatevi alla preparazione delle polpette, io avendo poco tempo a disposizione mi sono limitata ad inumidirmi le mani e ad aggiungere una presa di sale al macinato di pollo San Bartolomeo e un po' di aglio in polvere (è facoltativo potete ometterlo).

Ho scaldato una padella antiaderente con il mio burro ghee preferito 💗 (vi ricordo che potete acquistarlo con il mio codice sconto su.....) e della salvia e ho fatto sigillare le polpette a fuoco medio da tutti i lati, poi ho abbassato la fiamma e coperto con un coperchio, potete sfumarle con un po' di bordo di pollo o vegetale.

E le zucchine? Le ho affettate velocemente con una mandolina e cotte in un'altra padella con un po' di ghee e sale. In ultimo ho scottato sulla stessa padella il fiore di zucchina già privato del pistillo.

Controllate le polpette mi raccomando!!! 😅

Ora la vostra zucca sarà cotta...impiattate le zucchine, togliete il coperchio alle polpette e fate asciugare e passate al passaverdura la zucca. Otterrete un purè piuttosto denso con cui formare due quenelle (facoltativo sono solo di decorazione al piatto, ma se volete impegnarvi e avete inserito nella vostra dieta il parmigiano come me vi indico come fare:

raccogliete il purè in una casseruola a fuoco moderato e aggiungete 10 gr di burro ghee (il mio mi raccomando 😉), una presa di sale e di noce moscata e non appena si è ben rappreso e asciugato il composto a fuoco spento aggiungete 10-15 gr di parmigiano grattugiato. Prendete con l'aiuto di un cucchiaio un po' del composto e con l'aiuto di un altro cucchiaio ruotatelo sull'altro, dando forma ad una sorta di polpetta allungata detta appunto quenelle...credetemi è più facile a farsi che non a dirsi!

Impiattate anche polpette e quenelle e in ultimo aggiungete la crema di zucca restante (io l'ho allungata con del brodo di pollo per creare una vellutata) e adagiate sopra il fiore di zucchina come decorazione.




La cena è pronta! Ci vediamo a cena la prossima settimana!!!

buona serata a tutti

la gutchef Ilaria




Commenti

Post popolari in questo blog

Chi è la Gut chef?

La spesa con la gutchef, consigli per gli acquisti